Feedaty
Pizza Scima: la ricetta

Pizza e regioni italiane: la pizza Scima abruzzese

Sulla bontà della pizza, sulle innumerevoli varianti e sulle origini di ogni singola ricetta sono stati scritti fiumi di parole, libri e ricettari; eppure non finisce mai lo stupore quando si viene a conoscenza di una pizza preparata secondo antiche tradizioni. Nonostante il tempo e il cambio culturale, la pizza affascina i palati di tutto il mondo. Oggi parliamo della Pizza Scima, una specialità che arriva dall'Abruzzo.

Le origini della Pizza Scima

Ad oggi la Pizza Scima può rappresentare un goloso spuntino da gustare insieme agli amici, una pietanza per arricchire un aperitivo, ma anche un sostituto del pane in caso non si abbia lievito in casa. La Pizza Scima nasce infatti dall'ingegno dei contadini abruzzesi che riuscivano a inventare piatti nuovi anche senza molti ingredienti. Per comprendere da dove deriva il nome "Scima", talvolta sostituito con "Scema", bisogna rifarsi all'origine di questa ghiotta preparazione: si ritiene che i natali della pizza vadano ricercati nella località di Lanciano intorno al '600, e che il termine Scima derivi dalla pronuncia dialettale di "acime", che significa "azimo", il che dimostra come le comunità ebraiche influenzassero la cultura dell'epoca.

Gli ingredienti della pizza scima

La pizza Scima è caratterizzata dai pochissimi ingredienti, e dal metodo di cottura che all'epoca si usava per portarla in tavola. Veniva preparata sotto al "coppo" una sorta di piastra/coperchio ricoperta di braci incandescenti, capaci di fa diventare una base semplice in una focaccia gustosa e croccante da condividere con i familiari. Gli ingredienti della Pizza Scima, infatti sono davvero pochissimi, solamente 4: Farina, Olio Extra Vergine d'Oliva, Vino Bianco Secco e Sale.

L'Abruzzo produce numerosi tipi di olio extra vergine, grazie alla presenza di oliveti sia nell'entroterra che vicino al mare; il risultato è una varietà di pregiati oli fruttati e lievemente piccanti, molto apprezzati in tutto il mondo. Per quanto riguarda invece la produzione di vini, l'Abruzzo è noto per i suoi Passerina, Trebbiano e Pecorino, perfetti per la preparazione della Pizza Scima.

Come preparare la pizza scima

Per ottenere una golosa e croccante Pizza Scima, servono:

  • 450 gr. di Farina 00
  • 200 ml. di Vino Bianco Secco
  • 100 ml. di Olio EVO
  • Sale Fino q.b. più un po' di sale grosso per guarnire la superficie

La procedura è davvero facile, sarà sufficiente mescolare tutti gli ingredienti e impastare a mano - o con l'utilizzo di una planetaria - fino a far raggiungere al preparato una consistenza elastica, non appiccicosa e senza grumi. Si dovrà poi stendere il panetto su una spianatoia infarinata e lavorare l'impasto con un mattarello fino ad ottenere un disco rotondo e spesso circa un centimetro e mezzo.

Il disco va poi spostato su una teglia precedentemente unta oppure rivestita con un foglio di carta da forno. Adesso è il momento di praticare dei piccoli taglietti fino a creare una composizione a rombi; questo dona l'aspetto tipico alla Pizza Scima e permette inoltre di spezzarla facilmente con le mani una volta che è cotta. La tradizione vuole che si condivida la Pizza coi commensali, proprio dividendola a mano. La cottura deve essere eseguita a 250 gradi, per almeno 10-12 minuti, con la teglia posizionata nella parte inferiore del forno; trascorso questo tempo, posizionarla più in alto e far cuocere per altri 10 minuti alla temperatura di 180 gradi.

Utilizza i forni domestici Spice per cuocere e gustare la tua pizza preferita

Fortunatamente ad oggi per ottenere una croccante e gustosa Pizza Scima non serve più avere le braci e il "coppo"; con i fornetti elettrici Spice Caliente, Diavola e Diavola Pro, di forma rotonda, si può sfornare questa prelibatezza in pochissimi minuti. Grazie all'innovazione tecnologica questi fornetti per pizza sono facili da utilizzare per chiunque, delle dimensioni giuste per pizze standard e perfetti anche da portare in campeggio o in vacanza; e le pizze vengono buone come al ristorante! Rimane solo da immaginare come sarà facile e piacevole stupire gli amici con una Pizza Scima e la compagnia di un pregiato vino, salumi e formaggi tipici abruzzesi.

Commenti (0)

Nessun commento al momento

Nuovo commento

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.