Feedaty
Black Friday: storia e curiosità

Cos’è il Black Friday e com’è organizzato

Uno dei giorni più attesi da commercianti e consumatori, il Black Friday, nasce in America e si svolge il giorno seguente al giovedì fissato per il Giorno del Ringraziamento... ad oggi è una consuetudine diffusa in tutto il mondo.

Uno dei giorni più attesi da commercianti e consumatori, il Black Friday, nasce in America, si svolge il giorno seguente al giovedì fissato per il Giorno del Ringraziamento ed è ormai una consuetudine diffusa in tutto il mondo.

Durante il "Venerdì nero", grazie alla convenzione che porta i negozi a offrire la merce scontata fino al 90%, è possibile effettuare acquisti davvero vantaggiosi.

Ma perché è "nero"? La traduzione italiana può ingannare, facendo pensare a una giornata negativa. In realtà il significato di questa espressione è proprio l’opposto e si fa risalire all’epoca in cui i negozianti scrivevano i registri contabili a mano, segnando in rosso le perdite, mentre i conti in attivo venivano scritti in nero.

E, grazie alle promozioni del venerdì dopo il Ringraziamento, il bilancio non poteva che essere scritto in nero!

Black Friday, quando nasce e perché

Il Black Friday è strettamente legato al Thanksgiving Day, una celebrazione religiosa la cui origine risale al 1621.

Istituito dai Padri Pellegrini in fuga dall’Inghilterra ed emigrati in America del Nord, il Giorno del Ringraziamento era l’occasione per celebrare l’abbondanza del primo raccolto; secondo quanto narrato dalla tradizione, già allora i gestori dei primi negozi presero l’abitudine di vendere, il giorno seguente al Ringraziamento, le rimanenze del giorno di festa a prezzi stracciati.

In tempi (relativamente) più recenti, esattamente nel 1924, la catena di shopping Macy’s ebbe l’idea di fissare un giorno preciso in cui effettuare promozioni irripetibili, ritenendo che il più opportuno fosse proprio il giorno seguente il giovedì del Ringraziamento.

Ma è nei primi anni 80 che il Black Friday ha registrato un successo a livello mondiale, assumendo una cadenza fissa.

In questo giorno, si va alla ricerca dell’affare impossibile da trovare nel resto dell’anno e, dato il periodo in cui viene organizzata la vendita straordinaria, a circa un mese dal Natale, si approfitta anche per acquistare regali a prezzi vantaggiosi.

Quando si festeggia il Black Friday?

Il giorno delle svendite eccezionali venne fissato fin dalle sue origini all’indomani del Giorno del Ringraziamento, una delle festività più importanti per gli USA, che si festeggia il quarto giovedì di novembre. Di conseguenza la scadenza del Black Friday non è fissa, ma dipende proprio da quando viene festeggiato il Thanksgiving Day.

Oggi, con l’espansione del mercato on line, il Black Friday viene organizzato non solo dai negozi fisici ma anche dall’e-commerce, assumendo una dimensione ancora più agile e accessibile. A causa del suo straordinario gradimento, il Black Friday si è ormai -di fatto- trasformato in "Black Week", perché molti negozianti propongono le offerte per una intera settimana, dando inizio alle promozioni con molto anticipo rispetto alla data canonica fissata.

Qualche curiosità sul Black Friday

In occasione del Black Friday l’entusiasmo (chiamiamolo così…) dei potenziali acquirenti ha spesso dato luogo ad avvenimenti curiosi e, in certi casi, davvero surreali.

Come quando, secondo quanto raccontato dal global network Insider, una coppia attese 14 ore fuori da un negozio per acquistare un paio di asciugamani al costo di 2 dollari.

Nel 2016, poi, l’attesa della folla davanti al retail Target di St. George fu talmente lunga che, al momento dell’apertura ci vollero ben 40 minuti perché entrasse tutta la gente in coda.

E c’è stato anche chi ha sbagliato porta d’ingresso dietro la quale aspettare (credendosi molto furbo...) e si è visto scavalcare da chi, invece, aveva scelto la porta giusta, perdendo l’occasione di acquistare il prodotto per comprare il quale aveva atteso tutta la notte.

Cosa comprare durante il Black Friday: consigli per gli acquisti

Quando sta per arrivare il venerdì più atteso dell’anno, se si vogliono concludere affari davvero convenienti, è bene organizzarsi in tempo. Per approfittare delle offerte senza subire inganni, meglio recarsi nei negozi fisici durante i giorni precedenti, visionando i prezzi dei prodotti, in modo da poterli confrontare con quelli del Black Friday e verificare l’effettività degli sconti.

Sul mercato on line questa attività è ancora più facile da svolgere: basta navigare, attendere, prenotare i prodotti e approfittare delle offerte appena vengono attivate. E dato che durante il Black Friday è possibile acquistare davvero di tutto, meglio focalizzare l’attenzione su ciò che è davvero utile, senza lasciarsi tentare dallo shopping compulsivo. Razionalizzando gli acquisti, si può spendere meno ed entrare in possesso di oggetti che in altri momenti dell’anno si è, magari, costretti ad acquistare a prezzo pieno.

Il Black Friday su Spice Electronicsnel 2021

Spice propone una selezione di prodotti con sconti davvero incredibili... L'offerta ha validità dal 15 al 26 novembre 2021

Scopri l'offerta e resta aggiornato sui social.. stay tuned

Commenti (0)

Nessun commento al momento

Nuovo commento

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.