3 ricette veloci a base di verdure

L'importanza dell'alimentazione

Un regime alimentare bilanciato è fondamentale per ogni persona, le verdure sono tra gli alimenti principali che non devono mai mancare, né a pranzo né a cena. Hanno un basso apporto energetico e quindi calorico ma molti nutrienti. Il consumo regolare di verdure, anche grazie alla presenza di acqua, le rende ideali per il fisico. Consumare verdure aiuta a fare il pieno di vitamine, Sali minerali, magnesio, potassio, selenio, ferro, calcio. Essendo ricche di fibre permettono all’intestino di lavorare regolarmente e di favorire il senso di sazietà. Per questo sono ampiamente utilizzate da chi è a dieta anche perché migliorano la funzione metabolica, il colesterolo e prevengono le malattie.

Alimentazione fuori casa: soluzioni intelligenti

Pranzare fuori casa, magari in ufficio o per strada può essere difficile e per questo è molto più facile impiegare cibi pronti o da asporto piuttosto che un buon piatto di verdure con carne o pesce. Tuttavia per l'alimentazione quotidiana è necessario integrare tutti gli alimenti e quindi risulta indispensabile organizzarsi.

Per farlo bisogna pensare a delle soluzioni intelligenti quindi dei supporti, come i kit porta pranzo, con cui è possibile trasportare correttamente il cibo in comode vaschette scaldavivande , conservarlo in modo adeguato e consumarlo agevolmente ovunque si voglia.

3 ricette a base di Verdure

Le ricette a base di verdure sono tantissime e, avendo un prodotto adeguato per il trasporto, è possibile lasciarsi ispirare preparando piatti freddi e caldi che possano aiutare a mangiare ogni giorno le verdure durante il proprio pasto.

Farro e verdure

Una delle ricette più complete che è possibile gustare in ufficio per avere un pasto ben bilanciato ma anche appetitoso ed economico è l’insalata di farro con le verdure. In alternativa si può preparare con l’orzo o con il riso. Non è un piatto freddo ma caldo, quindi le verdure vanno saltate in padella. Occorrono pomodorini, 1 peperone, 1 zucchina, 1 melanzana, 1 cipolla ma all’occorrenza è possibile utilizzare anche delle verdure avanzate. Bisogna scaldare una padella antiaderente, far cuocere in ordine peperone, melanzana, zucchina e cipolla. Irrorando con olio extravergine di oliva e qualche cucchiaio di acqua.

Quando le verdure saranno appassite al punto giusto, unire tutto in una ciotola e condire con basilico. A parte cucinare il farro o l’orzo come la pasta, facendo bollire l’acqua e poi tenendoli sul fuoco 5/10 minuti (a seconda della tipologia). Eliminare l’acqua e versare nelle verdure. Girare tutto con una forchetta in modo da separare bene il tutto senza romperlo. Condire, a piacere, con un formaggio filante.

Peperoni imbottiti con verdure

Una ricetta gustosa è quella dei peperoni imbottiti che, se scaldati al momento, avranno un sapore idilliaco. Occorre 1 peperone a testa, 150 grammi di verdure a tocchetti, 50 grammi di formaggio stagionato, 50 grammi di parmigiano, cipolla, sale, pepe. La prima cosa da fare è far rosolare la cipolla con olio extravergine di oliva. Quindi unire il macinato avendo cura che questo venga sfilettato bene e non faccia grumi.

A parte prendere un peperone, pulirlo all'interno rimuovendo tutte le tracce e i semini, lavarlo accuratamente. Quando la carne è pronta, aggiungere del formaggio stagionato e mescolare, aggiustare di sale e di pepe e far raffreddare. Riempire il peperone con la verdura a tocchetti precedentemente sbollentata, spingendo bene all'interno il composto, ricoprire con parmigiano grattugiato e informare per 50 minuti a 180 gradi.

Zucchine lesse con cipolla

Una valida alternativa per chi è a dieta alle classiche zucchine grigliate, sono quelle lesse con cipolla che assumono un gusto degno di nota, seppur leggerissimo. Si preparano facilmente, basta avere 1 zucchina, 1 cipolla, olio extravergine di oliva, sale. Mettere in una pentola la cipolla, l'olio, le zucchine a cubetti, l'acqua e far bollire il tutto. Una volta ritirata l'acqua far caramellare le zucchine, girando continuamente, fino a quando non diventano morbidissime, formando una cremina.

Kit portapranzo per i tuoi pasti fuori casa

Per portare e consumare i pasti a lavoro l’ideale è acquistare un kit portapranzo, così da non dover rinunciare ad un regime alimentare corretto. Nello Shop è possibile individuare tantissimi modelli differenti, sia in termini di dimensioni, capienza, struttura, strumenti aggiuntivi. Ci sono kit anche molto grandi, ideali se si divide il pasto con qualcuno o per chi lavora con il proprio partner, altri piccoli per chi vuole poco ingombro e peso leggero, altri che includono anche posate e borraccia così da avere un set completo e facile da gestire.

Sono dotati di tracolla, cerniere e scomparti per riporre in modo diversificato gli alimenti, i condimenti e anche portare a lavoro primo, secondo, frutta. Tutto è realizzato con materiali idonei per gli alimenti e quindi perfettamente sicuri, in gradi non solo di custodire ma anche di riscaldare in base alle necessità il proprio pranzo.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.
Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina informativa sui cookie. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito.