5 acque aromatiche per dissetarsi: preparazione

Idratazione al mare /sotto l'ombrellone

L’estate è tempo di vacanze, spesso trascorse in spiaggia, al sole e in riva al mare. Per assicurarsi una condizione di benessere totale, non basta dosare le ore da passare ad abbronzarsi, ma bisogna pensare all’idratazione del nostro organismo, nutrendosi in modo corretto e bevendo adeguatamente.

Avere sempre a portata di mano una buona scorta d’acqua fresca è la maniera ideale per reintegrare i liquidi persi con la sudorazione: ricordiamoci di "spalmare" durante tutto l’arco della giornata la quantità di acqua da assumere e, perché no, di aggiungere all’acqua qualche ingrediente che la renda ancora più preziosa.

Bevande rinfrescanti e dissetanti tra tuffi e tintarella

L’acqua aromatica è una di quelle soluzioni tanto semplici da realizzare, quanto funzionali: l’idea di base mira a "insaporire" l’acqua, aggiungendo gusto e profumo alla bevanda che, già di per sé, costituisce il miglior modo per dissetarsi in spiaggia.

Basta scegliere i frutti o gli aromi preferiti e lasciarli in infusione in un recipiente colmo d’acqua, per qualche ora o tutta la notte, anche in frigorifero: il risultato sarà una bevanda ricca di proprietà depurative o energizzanti, a seconda dell’ingrediente che avremo aggiunto.

E portarla con noi al mare sarà facile se sceglieremo di versarla all’interno di una comoda borraccia termica, realizzata in tanti colori divertenti e dotata di un sistema di coibentazione interna che mantiene inalterata la temperatura della nostra acqua aromatizzata.

Di seguito, alcuni suggerimenti per realizzare 5 deliziose acque aromatiche per dissetarsi, da sorseggiare al mare e perfette per ripristinare il giusto grado di idratazione dell’organismo anche in condizioni di grande caldo.

5 acque aromatiche per dissetarsi da preparare a casa

Le acque aromatiche, chiamate anche con il termine anglosassone "infused waters", riferito al metodo con cui vengono realizzate, si possono preparare abbastanza facilmente anche in casa. Basta seguire alcuni semplici passaggi, che permettono di ottenere un risultato ottimale di gusto e funzionalità.

Acqua dolce ai frutti di bosco

Aggiungendo a un litro d’acqua 100 g di mirtilli freschi, more, ribes o lamponi e lasciandola in infusione per una notte in frigorifero, otterremo un’acqua aromatizzata dolce e ricca di tutte le proprietà benefiche e depurative di questi frutti.

Per un sapore ancora più deciso e un colore irresistibile, aggiungiamo anche qualche fetta d’arancia rossa.

Acqua fresca alla menta, limone e cetriolo

Un concentrato di sapore, dissetante e bilanciato, grazie all’intensità del limone (2/3 fette), alla delicatezza del cetriolo (3/4 fettine) e alla freschezza delle foglie di menta, in quantità da aggiungere a piacere.

Depurativa e dissetante, quest’acqua aromatica può acquisire un gusto più delicato, sostituendo alla menta un rametto di rosmarino o di timo.

Acqua esotica all’ananas

Il rosmarino si abbina molto bene all’ananas: un abbinamento inedito e apparentemente azzardato, che invece offre un risultato dal gusto dolce e dalle proprietà digestive e disintossicanti. Aggiungendo anche qualche fettina di lime, otterremo un’acqua aromatica ancora più profumata e ricca di antiossidanti, preziosi per la pelle esposta al sole.

Acqua dissetante all’anguria

Non è estate senza anguria, il frutto più fresco e light che esista, perfetto anche per preparare un’acqua aromatizzata delicatissima e idratante.

Tagliamo a fettine l’anguria e mettiamola all’interno di una brocca colma d’acqua, unendo a piacere qualche foglia di menta e il succo di mezzo lime; per un gusto ancora più sorprendente, sostituiamo la menta con il basilico fresco.

Acqua aromatica alla frutta

Scegliamo il nostro frutto preferito per realizzare un’acqua aromatica che abbia il profumo che più ci piace: vanno bene le albicocche, le pesche, le amarene, le fragole, ma anche le mele in abbinamento con un bastoncino di cannella.

Oltre ad acquisire il gusto del frutto messo in infusione, quest’acqua aromatica conterrà anche parte delle sue proprietà benefiche, per cui non sarà solo dissetante e appagante, ma anche molto salutare.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.
Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina informativa sui cookie. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito.