5 piatti da mangiare assolutamente caldi

L'importanza dell'alimentazione a lavoro

I ritmi frenetici e le esigenze lavorative portano sempre più spesso a stare fuori casa tutto il giorno; il pranzo, o mangiare a lavoro durante la pausa, diviene un momento importante da fruire, e il semplice panino o il trancio di pizza - sebbene presi a sé, molto gustosi e anche sani - non possono sostituire 5 giorni su 7 una corretta dieta alimentare.

Soprattutto chi fa poi un lavoro sedentario, assumere i giusti cibi e tenere sotto controllo le calorie diviene ancora più consigliato. Non in ultimo, mangiare sano nel luogo di lavoro apporta benefici non solamente al fisico ma anche alla mente: realizzare da soli i propri pasti, con gli alimenti preferiti e soprattutto genuini da portare comodamente in ufficio con contenitori o scaldavivande, contribuisce a mantenere efficiente corpo e mente, che risponderà con maggior concentrazione, più positività con i colleghi e più appagamento.

Come non rinunciare ad un buon pasto utilizzando gli scaldavivande elettrici portatili

L'opinione che mangiare a lavoro in modo sano sia quasi impossibile è radicata e ha il suo fondamento. A seconda della realtà aziendale infatti, non sempre vi è una mensa in grado di offrire piatti caldi, una zona cucina per i dipendenti, oppure un ristorante nei pressi dell'attività, o ancora negozi di alimentari che possano garantire ai lavoratori un pasto sano ed equilibrato; va inoltre sottolineato che anche il costo per mangiare sempre fuori può incidere molto sulla retribuzione mensile. Fortunatamente, come per molti altri prodotti concepiti per sopperire alle esigenze delle persone, anche i contenitori porta pranzo hanno beneficiato dell'evoluzione tecnologica e ad oggi è possibile portare a lavoro un sano pranzo cucinato a casa propria in uno scaldavivande elettrico.

Si tratta di contenitori capienti, belli da vedere, realizzati con vaschette in alluminio, spesso divise a scomparti e dotati di posate: con l'ausilio di una semplice presa elettrica scaldano il cibo all'interno in pochi minuti, permettendo di gustare un pasto caldo e preparato con gli ingredienti preferiti. Perché diciamolo, anche la pietanza più buona cucinata a casa, una volta fredda, non rappresenta certo il massimo dell'aspirazione. I vari modelli possono soddisfare tutte le esigenze: dentro ad uno scaldavivande elettrico compatto possono trovarsi vassoi, vaschette in plastica e/o alluminio e set di posate in acciaio, il tutto in contenitori dal piacevole design e perfetti per godersi appieno la pausa pranzo, e non rinunciare ad una dieta salutare.

5 primi piatti facili da preparare e trasportare

Una volta individuato lo scaldavivande adatto, basta un pizzico di creatività ed il gioco è fatto: la pausa pranzo diventa un momento piacevole e sia il corpo che la mente ringraziano! A seconda della stagione è possibile preparare semplici ma gustose leccornie, e i più esigenti possono ambire anche ad un tris con primo, secondo e contorno. Un'idea facile e semplice da preparare - adatta sia nella bella stagione che d'inverno - è la pasta con pomodorini, basilico, pesto e mozzarella: questo piatto può essere gustato freddo ma anche scaldato in pochi minuti in uno scaldavivande. È una pietanza completa e sana, in grado di donare gusto e le giuste calorie, e i colori allegri e vivaci renderanno la pausa pranzo ancora più piacevole.

Un classico pasto da portare a lavoro è costituito da una bella frittata, in cui possono essere aggiunte patate, peperoni o zucchine, e per i più golosi anche del formaggio; si tratta ovviamente di un piatto più calorico, da accompagnare con un'insalatina leggera condita con un filo d'olio extravergine d'oliva e le spezie preferite. Un'altro piatto facile da preparare la sera prima e per gli amanti della carne è senza dubbio il pollo alla piastra: condito con un po' di limone, olio e spezie, una volta riscaldato torna fragrante e saporito, e soprattutto leggero a livello calorico, perfetto per non appesantire la seconda parte della giornata lavorativa. D'inverno fa sempre piacere gustare un pranzo caldo, anche se ovviamente in ufficio vi è la temperatura ideale: e allora perché non concedersi una buona e sana zuppa di farro? Preparandola la sera precedente in una mezz'oretta, guarnita con pomodori, carote, un po' di rosmarino o di salvia, una volta riscaldata nello scaldavivande per pochi minuti emanerà un profumo irresistibile; questo piatto dona energia, pochissime calorie e dà proprio la sensazione di concedersi una calda coccola. Le varianti possono essere molte e si può "azzardare" anche una zuppa di patate e carote, profumata al timo o alla menta.

I colleghi non potranno fare a meno di copiare la ricetta! Un altro classico da poter gustare al lavoro sono le polpette, notoriamente più buone proprio il giorno dopo. Vi sono molte ricette light per preparare questa delizia per il palato, che può essere accompagnata da verdurine cotte.

Ecco che con semplici idee e gli strumenti giusti, come gli scaldavivande elettrici, si può davvero sfatare il mito del lavoratore che "mangia male" e gustarsi tanti buoni piatti, sani ed invitanti!

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.
Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina informativa sui cookie. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito.